LOADING

Type to search

Euroleague, Final Four: il Real sorprende il CSKA e vola all’ultimo atto

Alessandro Vignati 18 maggio 2018
Share

Il Real Madrid giocherà la finale della EuroLeague dopo aver sconfitto il CSKA Mosca 83-92 nella seconda semifinale alle Final Four allo Stark Arena di Belgrado, in Serbia, venerdì. Il Real Madrid affronterà il campione in carica Fenerbahce Dogus Istanbul nel gran finale di domenica della stagione. Il CSKA ha segnato 30 punti nel primo quarto per aprire un vantaggio a due cifre, ma il Real ha colpito 5 triple in meno di tre minuti per aprire il secondo quarto e prendere il comando. Era il 46-47 all’intervallo prima che i Los Blancos andassero in trasferta per 0-13 e tenevano il CSKA a solo 1 punto per oltre sei minuti nel terzo trimestre per aprire un vantaggio a doppia cifra. Il margine è cresciuto a 61-73 all’inizio del quarto trimestre. Il CSKA si è radunato a meno di 3 punti, tuttavia la tripla di Sergio Llull ha scatenato un 2-9 che ha contribuito a suggellare il risultato. Luka Doncic e Llull hanno segnato 16 punti ciascuno per battere i vincitori, Gustavo Ayon ha segnato 12 punti e 11 rimbalzi e Trey Thompkins ha anche segnato 12. Undici dei 12 giocatori del Real Madrid hanno segnato nel gioco. Nando De Colo guida il CSKA con 20 punti, Will Clyburn e Kyle Hines aggiungono 16 punti ciascuno e Cory Higgins ne ha 15.

Higgins ha fatto una tripla e una partita a tre punti per iniziare le cose per il CSKA. Ayon ha segnato da distanza ravvicinata, ma una tripla di Sergio Rodriguez e un mostro schiacciato di Higgins lo ha reso 11-4 dopo poco più di tre minuti. Doncic ha risposto con un three-pointer e Rudy Fernandez ha guidato per un corridore, ma Higgins e Rodriguez hanno tenuto il CSKA in vantaggio tagliando la difesa di Madrid per i layup. Con entrambe le squadre in anticipo, i giocatori sono andati alla linea di tiro libero con Nando De Colo che ne ha fatti 6 su 6. Anche De Colo aveva un saltatore di partenza e Hines ha aggiunto un rimpallo quando il CSKA ha esteso il vantaggio. Fernandez ha fatto un acrobatico runner della seconda opportunità per il Real, ma Clyburn ha battuto il cicalino del primo quarto con una tripla d’angolo che ha reso il 30-20 dopo 10 minuti. Madrid ha rapidamente cancellato il deficit nel secondo trimestre. Nell’apertura 1:21 del secondo, Fabien Causeur e Jaycee Carroll hanno battuto tre triple e Llull ha corso per un break di break veloce in mezzo per una corsa di 0-8. Dopo un timeout del CSKA, il Madrid ha continuato il suo percorso con Thompkins che ha colpito da lungo raggio e Llull in seguito con una transizione tre che ha portato la sua squadra in vantaggio per 32-34. Hines ha segnato al suo interno, realizzando solo il field goal del CSKA nei primi sei minuti del secondo quarto, ma Carroll ne ha segnato un altro dal centro sull’altro lato. Questo segnò anche la fine della corsa di punteggio. Il CSKA ha riguadagnato il comando con un corto di Nikita Kurbanov e dopo la terza tripletta di Carroll nel quarto, un vicolo di Rodriguez-to-Hunter ha legato quella partita a 40-40. I tre di Clyburn e De Colo riportano il CSKA in vantaggio, ma il corridore di Llull e un secondo di recupero da Thompkins lo hanno portato al 46-47 all’intervallo.

Una schiacciata di Hunter e una tripla d’angolo di Clyburn hanno regalato al CSKA un vantaggio di 51-47, ma i canestri a corto raggio di Jeffrey Taylor e Felipe Reyes riportano il Real davanti al 51-54, prima dei terzini consecutivi di Causeur e Doncic ha chiuso la corsa a 0-13 e ha aperto un margine di 51-60, provocando un timeout CSKA. Il CSKA è rimasto senza un field goal per più di sei minuti prima che Hines si facesse carico di un rimbalzo. Anche Hines è andato in coast-to-coast per un layup, ma il lay-up di Ayon ha dato a Madrid il 56-63 andando nel quarto trimestre. De Colo ha colpito un tre dall’angolo destro e Kurbanov ha fatto un furto e ha corso per una schiacciata per ottenere CSKA entro 3, ma Llull ha abbattuto una tripla di transizione. E dopo che Walter Tavares ha segnato sul palo basso, la tripla d’angolo di Thompkins ha aperto 61-73 in vantaggio con 7:28 dalla fine. Tuttavia, Kurbanov ha centrato una tripla, poi Clyburn e Hines hanno combinato i successivi 9 punti del CSKA e ridotto il deficit a 73-76 a metà del quarto. Ma Llull ha centrato una tripla difficile, Ayon ha usato una corsia aperta per una schiacciata e Thompkins ha afferrato un rimbalzo offensivo che ha portato ad un layup di Ayon e un margine di 75-85 con un minuto e un minuto. Dopo un timeout, De Colo ne ha segnati tre, ma un paio di rimbalzi offensivi e una serie di tiri liberi di successo hanno tenuto a bada il CSKA mentre il Real ha tagliato il traguardo per una vittoria importante.

Tags:

You Might also Like