LOADING

Type to search

Euroleague, dodicesima giornata: colpo gobbo dello Zalgiris in casa Fenerbache

Alessandro Vignati 14 Dicembre 2017
Share

Colpo dello Zalgiris Kaunas, che nel dodicesimo turno di Euroleague vince in casa del Fenerbahce 89-90 salendo a 7-5 in classifica lasciando i turchi a 8-4. Kevin Pangos ha realizzato 22 punti,  Axel Toupane ha aggiunto 16 punti e 7 rimbalzi, Paulius Jankunas ne ha segnati 14 come Brandon Davies. Nel Fener Jan Vesely ha messo 20 punti, Brad Wanamaker ha segnato 19 punti, Nicolò Melli ha aggiunto 13 e Kostas Sloukas 11.

Lo Zalgiris parte forte con Toupane sul 5-11, ma il parziale di 16-2 imposto da un grande Sloukas porta la gara sul 21-13.Pangos ci prova, Wanamaker rintuzza: 24-16 dopo 10 di gioco. Pangos è in gran forma e avvicina i lituani: 29-27. James Nunnally prova a ristabilire le distanze (40-34) ma è ancora Pangos il vero leader e trascinatore lituano: 42-41 Fener all’intervallo.

Davies porta sul 51-51 il match in parità. La gara è apertissima, Melli rimette i turchi avanti sul 64-63 dopo tre quarti. Lo Zalgiris va in vantaggio 68-71 con White, ma Nunnally rimette tutto in bilico: 75-75. Wanamaker sembra dare lo slancio giusto ai gialloblù (81-77), ma Jankunas firma ancora il pari: 85-85. A 40 secondi dalla fine la tripla di Milaknis regala la vittoria agli ospiti (86-90) e il finale di Sloukas non basta. Finisce 89-90.

Tags: