LOADING

Type to search

Coach Repesa: “Momento di estrema difficoltà. Ma ho visto la mia squadra non arrendersi”

Share

Foto di Francesco Iasenza.

Jasmin Repesa, allenatore dell’Olimpia Milano, ha commentato così la quinta sconfitta consecutiva in Euroleague della sua EA7: “Congratulazioni al Laboral Kutxa. Hanno assolutamente meritato questa vittoria. Tutti sappiamo che ci troviamo in un periodo di estrema difficoltà. Abbiamo provato ma non siamo riusciti a giocare come volevamo oggi. Voglio dire che la nostra situazione è simile a quella del Real Madrid, che ha avuto tanti giocatori coinvolti agli Europei e poi poco dopo sono andati a giocare amichevoli in America Latina. Anche noi abbiamo ragazzi che vengono da Eurobasket e siamo volati in prestagione negli Stati Uniti, quindi abbiamo iniziato l’Eurolega solamente tre giorni dopo la fine della preseason. Non voglio usare nessuna scusa, ma questo è definitivamente un problema, è sotto gli occhi di tutti. Il Laboral Kutxa gioca duro e con semplicità, sono stati inoltre capaci di segnare 94 punti. Hanno iniziato l’incontro segnando con facilità, con molte triple; quindi hanno preso confidenza e quando raggiungono quel livello non è facile competere contro di loro. Voglio restare positivo, perché ho visto la mia squadra non arrendersi. Abbiamo bisogno di lavorare adesso, ma siamo lontani dalla forma che vogliamo avere in campo”.