LOADING

Type to search

Poeta: “Ci è mancata intensità difensiva. Ora subito testa a Milano”

Share

DAVIDE PASCOLO (Ala DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “E' stata una partita dura come ci aspettavamo. Purtroppo non siamo riusciti a reagire alla loro aggressività e siamo finiti sotto nettamente, soprattutto a rimbalzo ma anche subendo molto la loro difesa aggressiva. Dal canto nostro noi abbiamo subito troppo in difesa, soprattutto nella seconda metà partita quando per provare a recuperare ci siamo disuniti un po'”.
 
PEPPE POETA (Play DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “Per noi si tratta di una brutta sconfitta, maturata a causa di tanti nostri demeriti, ma anche di tanti meriti loro. Ci è mancata la nostra abituale intensità difensiva: abbiamo concesso più di 90 punti e dobbiamo subito essere capaci di tornare quelli che hanno fermato Reggio Emilia a soli sessanta punti segnati. Sarà un girone di Eurocup molto equilibrato, lo sapevamo, con quattro squadre molto forti, e questo risultato non cambia nulla: vogliamo giocarcela fino alla fine. Ora subito testa a Milano, perché sabato ci aspetta una partita molto difficile che continuerà un gennaio per noi molto impegnativo”. 

 

Fonte: Ufficio Stampa Aquila Basket Trento