LOADING

Type to search

Eurocup Last32 Gruppo N: la corazzata del Galatasaray annienta Zaragoza

Share

Continua il periodo negativo di Sassari che dopo soli 10 minuti d'incontro, alza bandiera bianca in casa dello Szolnoki, permettendo agli ungheresi di aggiudicarsi il primo punto per 86-75. Il 23-8 del primo quarto, a favore di Milosevic (19+10r) e compagni, ha regalato ai padroni di casa un buon bottino da utilizzare nel resto del match, gestendo senza problemi i vari tentativi di riavvicinamento messi a segno dalla squadra di Calvani. Le intenzioni del Galatasaray si fanno sempre più serie e a farne le spese è stato un ottimo CAI Zaragoza che, nonostante una buona prestazione non è stato in grado di tenere il passo dei turchi perdendo terreno di quarto in quarto. Infatti, le medie straordinarie della squadra di Ataman, hanno permesso a Guler (25) e compagni, di rientrare negli spogliatoi con un rassicurante 52-33, ma, al rientro, quando tutti si aspettavano una gestione più “tranquilla”, si sono trovati invece un secondo tempo altrettanto scatenato, che ha aumentato il distacco, fino al definitivo 103-68 che vale come “messaggio” a tutte le spagnole: “per la lotta al titolo ci siamo pure noi!”.

Szolnoki – Sassari 86-75

Galatasaray – Zaragoza 103-68

 

Classifica: Galatasaray, Szolnoki 1-0; Sassari, Zaragoza 0-1.