LOADING

Type to search

Eurocup Gruppo D: Unics e Aris sempre in testa

Share

Torna alla vittoria l'Aris, che sfrutta il fattore campo per battere il Trabzonspor per 78-70: l'incontro, equilibrato per tutta la sua durata, ha permesso ai padroni di casa, di guadagnare un paio di punti a quarto che, accumulati, sono risultati fondamentali nel finale, per evitare di doversi giocare tutto fino all'ultimo tiro. E' stato più combattuto invece, il match tra Banvit e Buducnost Voli, che ha regalato la terza vittoria ai turchi, per 76-68. Moermann (11+14r) e compagni, con una partenza decisa e concentrata, hanno messo in tasca un buon vantaggio (+19) prima di entrare negli spogliatoi, limitandosi poi a tenere a bada le furie montenegrine che, nella ripresa, hanno provato in tutti i modi a rifarsi sotto, senza però mai riuscire veramente a riaprire la partita. Non fa sconti l'Unics che, trascinata da un ottimo Parakhouski (13+12r), vince a Bucarest, in casa dello Steaua per 71-88; alla formazione di Pashutin bastano due allunghi, nel secondo e nel quarto periodo, per strappare la vittoria dalle mani di Amis (14) e compagni, che nel finale alzano bandiera bianca davanti alla corazzata di Kazan.

Aris – Trabzonspor 78-70

Banvit – Buducnost VOLI 76-68

Steaua – Unics 71-88

 

Classifica

Unics, Aris 4-2; Trabzonspor, Banvit 3-3; Buducnost, Steaua 2-4.