LOADING

Type to search

Eurocup Gruppo D: torna alla vittoria l’Unics che rivede la vetta

Share

Dopo due sconfitte consecutive, un altro passo falso sarebbe stato fatale all'Unics che, da fondo alle energie e liquida il Trabzonspor con un netto 78-64. L'incontro, che ha visto gli ospiti al comando per tutto il primo quarto, è stato deciso da due allunghi messi a segno da Langford (15), Williams (14+12r) e compagni nel secondo e nel quarto periodo: con il primo, l'Unics ha messo la freccia e sorpassato gli ospiti, e col secondo ha definitivamente spento le speranze dei turchi, chiudendo poi con tranquillità. Inutili le buone prove del solito Stipanovic, autore di 16 punti e del serbo Velickovic, che chiude con una doppia doppia (14+10r). Cade anche la seconda capolista, Aris Thessaloniki, che torna a mani vuote dalla trasferta in casa del Banvit: il copione di questa partita è molto simile a quello della precedente, in cui i padroni di casa impiegano un intero quarto per carburare, illudendo gli ospiti, per poi sorpassarli dopo la prima sosta, e chiudere con un altro break nel finale. Il tabellone al quarantesimo segna 96-84 con tre “eroi” tra i turchi: Johnson 27 punti con 5/11 da tre, Vidmar con 24 punti e 12 rimbalzi e soprattutto, l'MVP della serata, Courtney Fortson, autore di una tripla doppia da applausi, 13 punti, 11 rimbalzi e 10 assist. Terzo match e terza vittoria casalinga, che premia lo Steaua, vittorioso sul Buducnost Voli per 81-75: l'incontro, al contrario dei primi due, vede i padroni di casa andare in fuga nel primo tempo, con due parziali importanti (43-29 all'intervallo); al rientro dagli spogliatoi però, i montenegrini con un controbreak riaprono i giochi, costringendo Marinovic (18), Amis (15+10r) e compagni a mantenere ritmo e concentrazione fino alla fine. Non bastano comunque le ottime prove dell'ex Milano Cook, autore di 20 punti e 11 assist, e del solito Dragicevic (20), perchè la rimonta si ferma sul -6 finale.

Unics Kazan – Trabzonspor Medical Park 78-64

Banvit Bandirma – Aris Thessaloniki 96-84

Steaua CSM Eximbank Bucharest – Buducnost VOLI Podgorica 81-75

 

Classifica

Aris, Unics, Trabzonspor 3-2; Buducnost Voli, Banvit, Steaua 2-3.