LOADING

Type to search

Eurocup Gruppo C: Valencia mette a segno la sedicesima perla di questa stagione

Share

Fatica per quaranta minuti il CAI Zaragoza per vincere l'incontro casalingo contro il Nancy; per la formazione di Casadevall, dopo un inizio un po' distratto, in cui ha permesso ai francesi di portarsi avanti, è arrivato un secondo tempo più grintoso e concentrato che ha permesso loro prima di tornare in perfetta parità, e poi, di mettere a segno negli ultimi minuti un paio di canestri in più degli ospiti, sufficienti per portare a casa la quinta vittoria. Cade nel finale la Reyer Venezia di Recalcati che perde in casa dello Charleroi per 86-83: i veneti, dopo aver gestito l'incontro per tre tempi senza mai permettere a Tumba (17+13r) e compagni di avvicinarsi, sono crollati nell'ultimo periodo, concedendo ai padroni di casa un parziale di 25-15, sufficiente per effettuare il sorpasso ed aggiudicarsi la vittoria. Si allunga la striscia record del Valencia che tra campionato e coppa raggiunge un impressionante 16-0, grazie al successo di questo ottavo turno contro la Ratiopharm Ulm per 93-88: dopo un primo quarto in netto controllo, gli spagnoli hanno permesso agli ospiti di rifarsi sotto, tenendo sempre il risultato in bilico senza però mai riuscire ad effettuare un vero sorpasso; così, arrivati all'ultima sosta con un solo canestro di vantaggio, il quintetto di Martinez ha dovuto mantenere alto il ritmo fino alla fine per evitare la beffa e mantenere l'imbattibilità.

CAI Zaragoza – Sluc Nancy 75-71

Proximus Spirou Charleroi – Umana Reyer Venezia 86-83

Valencia Basket – Ratiopharm Ulm 93-88

 

Classifica

Valencia 8-0; Zaragoza 5-3; Venezia 4-4; Ulm, Charleroi 3-5; Nancy 1-7.