LOADING

Type to search

Eurocup Gruppo B: Reggio promossa assieme ai tedeschi

Share

Con una prova da applausi di Lavrinovic (20), ben supportato da Polonara (10+10r) e dal resto dei biancorossi, la Grissin Bon torna dalla Francia con in tasca la qualificazione alle Last32, grazie alla vittoria sul Le Mans per 71-87: la formazione di Menetti, preso il comando del gioco già nel primo quarto, ha saputo non solo rispondere colpo su colpo ai padroni di casa, ma ha addirittura arrotondato sempre più il vantaggio, chiudendo con un netto ed eloquente +16. Cade invece la già eliminata Brindisi che raccoglie l'ottava sconfitta perdendo in casa per 60-87 contro i tedeschi del Ludwigsburg: i pugliesi pur giocando un buon basket, dopo un primo tempo punto a punto iniziano a perdere terreno, lasciando troppo spesso l'iniziativa agli ospiti che, senza farselo ripetere due volte mettono a segno un allungo nel secondo ed uno nel quarto periodo, arrotondando sempre più il parziale, fino alla sirena del 40'. Il dominio spagnolo si nota turno dopo turno, con l'Herbalife che fatica, ma non permette a nessuno di espugnare il proprio parquet: in questo caso a provarci sono stati i tedeschi dell'Alba Berlino che, mantenendo l'incontro in perfetto equilibrio fino alla fine, hanno costretto Pangos (23) e compagni a tenere alta la concentrazione fino alla fine per evitare il sorpasso ospite e chiudere 83-78.

Le Mans Sarthe Basket – Grissin Bon Reggio Emilia 71-87

Enel Basket Brindisi – MHP Riesen Ludwigsburg 60-87

Herbalife Gran Canaria Las Palmas – Alba Berlino 83-78

 

Classifica

Herbalife 7-2; Reggio Emilia, Ludwigsburg 6-3; Alba 4-5; Le Mans 3-6; Brindisi 1-8.