LOADING

Type to search

Eurocup Gruppo A: continua il testa a testa tra Trento e Bilbao

Share

Serve un tempo supplementare per stabilire la vincitrice tra Nanterre e Trento, e alla fine sono i ragazzi di Buscaglia a festeggiare per il sesto successo in otto gare giocate e la matematica certezza del passaggio del turno. L'incontro, che ha visto le due formazioni alternarsi al comando, mantenendo sempre un buon equilibrio, s'era concluso sul 74-74 al suono della sirena del 40', con Wright (27+10r) e compagni, lucidi al punto di mettere il canestro del pareggio (con Baldi Rossi) a pochi secondi dal termine. Nell'overtime, caricata dal recupero, è ancora l'Aquila a prendere in mano la situazione, e, sfruttando le poche energie rimaste ai padroni di casa, mette a segno un break di 5-11 che le permette di chiudere 79-85 ed espugnare il palazzetto francese. Seconda vittoria di fila per Ljubljana che torna da Bonn con un ottimo 88-93 ottenuto in casa della Telekom: fondamentale per Lesic (24) e compagni l'allungo messo a segno nel primo quarto che ha permesso loro di gestire con più tranquillità il resto dell'incontro, impedendo ai padroni di casa di effettuare il sorpasso; per i tedeschi va sottolineata la doppia doppia di Klimavicius (25+11r), che ha provato ripetutamente, ma inutilmente a tenere a galla la formazione di Fisher. Bilbao tiene il passo di Trento e, nonostante un crollo nel finale, si aggiudica la sesta vittoria, contro l'Oldenburg. Dopo un inizio molto equilibrato, in cui gli spagnoli si sono limitati a tenere il passo degli ospiti, Bertans (15) e compagni hanno deciso di chiudere l'incontro nel terzo quarto, mettendo in cascina un buon vantaggio, sufficiente per impedire un controsorpasso agli scatenati tedeschi, che negli ultimi dieci giri di lancette hanno dominato, senza però raggiungere lo scopo.

JSF Nanterre – Dolomiti Energia Trento 79-85

Telekom Baskets Bonn – Union Olimpija Ljubljana 88-93

Dominion Bilbao Basket – EWE Baskets Oldenburg 73-68

 

Classifica

Trento, Bilbao 6-2; Ljubljana 4-4; Oldenburg, Nanterre 3-5; Bonn 2-6.