LOADING

Type to search

Eurocup Countdown #6

Share

10 – Nizhny Novgorod 

Con la vittoria casalinga in casa il Nizhny Novgorod ha un passo e mezzo nel turno successivo. Infatti lo Zenit San Pietrosburgo dovrà ribaltare un -26, impresa impossibile se Rudd e compagni continueranno a giocare così bene.

9 – Herbalife Gran Canaria

Anche Gran Canaria è vicinissima al passaggio del turno. Vincere in casa del Limoges non è facilissimo, ma farlo dando ai padroni di casa 17 punti è ancora più difficile.

8 – Olimpia Milano

Ottima vittoria dell'Olimpia Milano sul campo del Banvit. Per Coach Repesa ben 5 uomini in doppia cifra, compreso Sanders, che ultimamente sta facendo scintille (19 punti e 4 palle recuperate per lui).

7 – Elmedin Kikanovic

Quella tra Alba Berlino e Bayern Monaco era uno dei big match di giornata. E nelle partite importanti Kikanovic risponde sempre presente. Per il giocatore dell'Alba 24 punti con un 9 su 12 dal campo.

6- Unics Kazan

L'Unics prima di arrivare alla partita con i polacchi di Zielona Gora vantavano un record immacolato nelle Last 32. I russi vincono ancora, ma forse soffrono più del previsto, però la qualificazione sembra essere già loro.

5 – Charles Jenkins

Le qualità di Jenkins sono sotto gli occhi di tutti, di sicuro è uno dei migliori difensori della competizione, e lo dimostra partita dopo partita con un'intensità pazzesca. Ma in un eventuale turno successivo, 0 punti (0 su 6 dal campo), 3 rimbalzi e 3 palle perse potrebbero non bastare.

4 – Limoges CSP

Il Limoges perde in casa con il punteggio di 65-82 contro Gran Canaria. Si prevedeva più equilibrio in questa partita, ma i ragazzi di Vujosevic non riescono a tenere testa agli spagnoli. Percentuali al tiro un po' rivedibili e solo due uomini in doppia cifra non possono bastare in questo momento dell'anno.

3 – Dominique Johnson

Se al Banvit non è riuscita l'impresa con Milano, un po' di colpa ricade anche nella prova opaca di Johnson. 5 punti con 2 su 10 dal campo, 1 palla recuperata e 3 palle perse è un po' pochino per quella che a tutti gli effetti è una stella della squadra.

2 – Yakhouba Diawara

Altra partita sottotono di Diawara in Eurocup. Per il francese un solo punto contro Gran Canaria.

1 – Sinan Guler

Il Galatasaray perde il derby con il Pinar, gli ospiti pagano anche un Guler in serata no al tiro, per lui 3 punti con 1 su 8 dal campo.

0 – Zenit San Pietrosburgo

In una sfida di andata e ritorno, perdere di 26, anche se fuori casa, può significare solo una cosa, eliminazione “quasi” certa.