LOADING

Type to search

Buscaglia suona la carica: ‘Dolomiti Energia pronta a reagire già da Bonn’

Share

Doppia seduta di allenamento per la Dolomiti Energia Trentino al Telekom Dome di Bonn, dove mercoledì sera alle 19.30 (diretta tv su Sportitalia) la squadra allenata da Maurizio Buscaglia affronterà i padroni di casa del Telekom Baskets in un match che permetterà alla vincitrice di rimanere al comando della graduatoria del girone A di Eurocup, in cui attualmente i bianconeri ed i nero-fucsia condividono il primato con i baschi del Dominion Bilbao e i francesi del Nanterre. Così coach Maurizio Buscaglia: “Il Telekom Bonn è una squadra in grande crescita, come dimostrano l'ultima vittoria ottenuta in Eurocup a Ljubljana la scorsa settimana e la gara vinta domenica in Bundesliga contro l'Oliver Baskets. Bonn è un team davvero solido, con un roster profondo e composto da dieci giocatori tutti capaci di tenere il campo garantendo una notevole continuità di rendimento. Affrontarli dopo la sconfitta rimediata ad Avellino non sarà semplice, ma anche grazie alla disponibilità dimostrata dal club tedesco nell'aiutarci ad organizzare la trasferta in Germania direttamente dalla Campania (permettendoci di utilizzare un giorno in più del normale le loro strutture), abbiamo lavorato al meglio per correggere gli errori commessi domenica e per preparare nel dettaglio questa gara. La squadra è pronta a reagire e fare una buona partita per cercare di portare a casa da Bonn la vittoria che domenica ci è sfuggita in campionato”. Per la guardia Diego Flaccadori “la partita di Bonn sarà davvero importante nell'economia del girone, anche perché permetterà alla vincente di consolidare la propria posizione in testa alla classifica del girone A. Non sarà facile passare al Telekom Dome perché la loro è davvero una ottima squadra, ma noi siamo carichi e motivatissimi per riuscire nell'impresa: abbiamo voglia di rifarci dopo la sconfitta ad Avellino. Siamo pronti a reagire per provare a dare ai nostri tifosi una bella soddisfazione dopo la delusione di domenica scorsa”.

Fonte: Ufficio Stampa Aquila Basket Trento