LOADING

Type to search

Share

Siamo arrivati alla puntata numero 47! Come avrete notato, ho saltato una settimana di Blog per via dello studio. Ebbene sì, studio anche io e nei giorni passati ho dovuto preparare diversi esami. Questa settimana, in particolare, ho affrontato i primi due test del secondo semestre, ma ve ne parlerò più avanti.

The week

Innanzitutto parliamo della settimana che ho saltato, quella della partita contro Indiana Tech (una squadra molto buona e per ora sopra di noi in classifica). Purtroppo il risultato è stato ancora una volta negativo perché abbiamo perso di due punti… ci è successo di nuovo!

Dopo la sconfitta, il weekend ci è servito per riposare e riflettere. Il lunedì mi sono allenato e ho studiato intensamente Management e Western Civilization. Quest’ultima materia, per fortuna, l’avevo già affrontata durante i miei anni passati in quel di Lodi all’ITIS Volta.

Martedì è stato IL (maiuscolo non casuale) giorno dei due esami universitari. Il primo, alle 8 di mattina, l’ho passato col 92% (che talento!). Il secondo, alle 2, è consistito in una serie di domande a risposta multipla: fin qui sono andato sereno. Dopodiché ho dovuto spiegare un’opera d’arte e lì sono andato un po’ in difficoltà. Infine ho fatto il fatidico TEMA DI STORIA. Già di mio non sono bravo nei temi, figuriamoci quando devo prepararli in inglese parlando di un argomento storico. Dovrò diventare pappa e ciccia con l’insegnante…

Mercoledì: GAMEDAY. Abbiamo vinto di 4 punti in casa contro Siena Heights. È vero che ci siamo svegliati troppo tardi, ma meglio tardi che mai.

Giovedì secondo voi mi sono riposato? No! Il giovedì è la giornata più impegnativa della settimana con scuola, basket e pesi fino alle 5. Dopo tutti questi giri, il letto diventa il tuo migliore amico.

Venerdì è stata la giornata dedicata a Cornestone, la squadra numero uno nel ranking degli USA. Tutti noi credevamo nell’impresa, anche perché in passato siamo stati i numeri due e ci è mancato davvero poco.

Sabato: GAMEDAY e SENIOR NIGHT. Meech e Fleet, due compagni di squadra senior, hanno avuto la loro ultima partita casalinga della loro carriera collegiale. Tristezza… ma toccherà anche a me prima o poi. Purtroppo la gara non è andata come speravamo: abbiamo perso ancora di sole 2 lunghezze. Gli arbitri, devo dire, hanno fatto delle scelte difficili e non ci hanno aiutati affatto. Guardando il bicchiere mezzo pieno, però, possiamo dire di aver perso di 2 contro la prima nel ranking. La vittoria si avvicina.

Eccoci al weekend. Sabato è stato il compleanno di uno dei miei amici del baseball e quindi abbiamo festeggiato. Per chiudere bene il fine settimana, mi sono dedicato al relax e a un po’ di shopping.

Playlist

Betrayed – Lil Xan

Cupido – Sfera Ebbasta

Candy Paint – Post Malone

Cara Italia – Ghali

Black Panter – Kendrick Lamar

The ways – Khalid

Big Shot – Kendrick Lamar

Pray for me – The Weekend

Buongiorno Italia

Ci stiamo avvicinando al finale di stagione ed è fondamentale essere al top per affrontare i playoff senza problemi. Una squadra può avere tutto il potenziale del mondo, ma se sul campo non riesce mai a concretizzare è inutile. Noi, per ora, abbiamo fatto ciò che serve e siamo consci del fatto che ci manca poco per fare il passo decisivo. Alla prossima ragazzi…

Tags:

You Might also Like