LOADING

Type to search

“Boulevard of Big Dreams: il blog di Federico Gallinari” #46

Federico Gallinari 30 gennaio 2018
Share

Intro

Ed abbiamo raggiunto anche la puntata numero 46. Oramai ci avviciniamo sempre di più alla cinquantesima puntata e quindi sempre di più ad un anno dell’inizio del mio blog. E’ sempre più eccitante e bello condividere la mia vita con voi. Questa settimana abbiamo avuto due risultati opposti, una notizia buona ed una cattiva. Come team ci avviciniamo sempre di più al WHAC tournament che ci permetterà di avere delle possibilità di finire nel National tournament e chi lo sa, magari portare a casa un anellino.

The Week

Dopo una vittoria gli animi e la tensione si alleggeriscono e sembra andare tutto bene. Io ed i miei compagni sembriamo pronti alla partita di mercoledì contro Concordia, una squadra dai mille assi nelle maniche e  dalle mille sorprese.

Lunedì sveglia libera (finalmente,) allenamento post partita che non è mai leggero (soprattutto per noi redshirt), tutto condito dalla lezione d’inglese. La professoressa aspetta ancora un tema: A-I-U-T-O!

Giungiamo cosi al Martedì per l’allenamento pre-partita. Siamo carichi e gli allenamenti sono andati bene quindi, la fiducia e’ alle stelle e siamo dovremmo essere in teoria  avvataggiati.

Mercoled,ì come al solito, GAMEDAY. Quando si gioca in casa l’atmosfera è sempre super e la palestra è sempre abbastanza affollata. Durante la gara diamo il meglio di noi e nonostante tutto vinciamo anche facilmente.

Giovedì e’ il “busy day” per eccellenza. Scuola, allenamento ed anche un lavoro nella scuola: allenatore di pallavolo … a voi i commenti.

Venerdì siamo alla giornata prima della seconda partita settimanale, che si prospetta un viaggio in Ohio.

Weekend, GAMEDAY.  Si viaggia perso UNOH e dopo una pranzo di squadra e tre orette arriviamo sani e salvi. La palestra è chiamata “the garage” e questo vi dice tutto: piccola e parecchio chiassosa, non facile come campo. L’altra squadra fa un record di conference con oltre 14 triple nei primi 20 minuti.  Vi giuro che almeno 7/8 erano contestate, quando succede ciò non è molto facile vincere, ed infatti in risultato è stato a sfavore nostro.

Playlist

  • God’s plan – Drake (assolutamente canzone dell’anno)
  • Indicted – Lil Cray
  • Portland – Drake
  • Jungle – A boogie with da hoodie
  • Magnolia – Playboi Carti
  • Humble – Kendrik Lamar
  • Up – NAV
  • Gyalchester – Drake

Ciao Italia

Siamo arrivati alla fine di questa puntata ed aspetto già l’arrivo della prossima così potrò raccontarvi tutto. Siamo quasi a fine stagione, mancano solo otto partite dopodiché iniziamo le vere partite, quelle che contano sul serio. Quelle secche, dove c’è vera tensione quindi mi raccomando, non perdetevi la prossima puntata.

Federico Gallinari

Idee, suggerimenti, commenti? Scrivi a federico@thebasketballpost.net

Tags:

You Might also Like