LOADING

Type to search

Varese, coach Caja: “Duro giocare 65-70 minuti di grande qualità e trovarsi sotto 2 a 0. Non dobbiamo provare rammarico”

Matteo Bettoni 14 maggio 2018
Share

Tanto rammarico e rispetto degli avversari nelle parole che coach Attilio Caja ha speso in merito alla sconfitta di gara -2 nella sala stampa del PalaGeorge:

“Abbiamo fatto due partite avanti per 605-70 minuti e ci ritroviamo invece con un 2-0. L’ingiustizia dello sport. C’è tanto rammarico. L’esperienza di alcuni giocatori ha molta importanza, uno in particolare ha più partite di playoff di tutto il mio roster. Il mio quintetto base ha fatto una partita non buona, dico strepitosa. Siamo stati costretti a modificare delle rotazioni per dei falli e non siamo riusciti a tenere lo stesso ritmo. Abbiamo fatto 35 minuti di grande qualità poi alcuni canestri come quello di Vitali da metà campo. E’ un giocatore che sa come gestire certi momenti soprattutto quando il cronometro non esiste. Lui ce l’ha in testa. Noi abbiamo fatto una partita di tutto rispetto, ripeto, 65-70 minuti di grande livello quindi dobbiamo essere più felici che rammaricati”.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Varese Openjobmetis 

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1