LOADING

Type to search

Share

Ecco le parole di Matteo Tambone in vista di Pallacanestro Openjobmetis Varese-Sidigas Avellino:

IL MIO CAMPIONATO «Per il momento valuto la mia esperienza in Serie A positiva. Certo, nei primi mesi non è stato facilissimo adattarsi al livello del campionato, però adesso grazie anche al lavoro quotidiano svolto insieme allo staff tecnico e ai compagni penso di essere migliorato. Questo è il mio obiettivo e per questo mi sto allenando duramente giorno dopo giorno, di partita in partita: oggi sto sicuramente giocando meglio e i progressi si vedono. Spero di continuare così fino alla fine».

IL MOMENTO DI VARESE «Prima della pausa del campionato abbiamo centrato un bel filotto di vittorie: siamo riusciti a battere le prime tre in classifica. Dopo il break abbiamo rimediato due sconfitte giocate punto a punto fino alla fine che non ci demoralizzano. Anzi, con l’innesto di Larson e Delas, adesso andremo sicuramente meglio: sono due ragazzi che, come noi, hanno voglia di mettersi in gioco e di fare ancora meglio».

AVELLINO «Domenica vogliamo giocare una partita intensa per tutti i quaranta minuti di gioco. Il PALA2A sarà sicuramente carico come tutte le domeniche e ci darà la forza per giocare contro una formazione difficile da affrontare, lunga e formata da giocatori forti e validi. In casa davanti al nostro pubblico, come abbiamo già dimostrato, venderemo cara la pelle e daremo tutto per fare una grande gara. E’ dura per chiunque venire a giocare e vincere a Varese».

Fonte: sito ufficiale Pallacanestro Openjobmetis Varese 

Tags: