LOADING

Type to search

Pianigiani: “Abbiamo sbagliato l’approccio, ci siamo portati al seguito quei 12 punti”

Matteo Bettoni 13 marzo 2018
Share

Simone Pianigiani ha commentato così la sconfitta casalinga contro il Real Madrid dopo le due vittorie consecutive contro Efes e Khimki:

“Siamo in un periodo in cui abbiamo fatto fatica a creare occasioni. Stasera abbiamo sbagliato l’approccio e infatti ci siamo portati dietro quei 12 punti di distacco che abbiamo subito preso all’inizio. I nostri lunghi stanno cercando di lavorare al meglio per migliorare, un po’ di timore c’è stato. Una squadra come la nostra è fatta poi per togliere contropiedi e punti facili al Real e costruirci i tiri adatti per segnare. Dovevamo spendere più falli perché hanno tirato solo quattro liberi, dovevamo essere più maliziosi. Ci abbiamo provato. Ci siamo adattati a dover creare una mentalità con dei giocatori che hanno una taglia piccola per l’Eurolega, ma ci stiamo lavorando al meglio. Abbiamo fatto qualche porcata sulla rimesse dimenticando piccole cose, ma ci stanno. Dispiace perché complessivamente abbiamo vinto contro Khimki, Valencia, Barcellona e con vittorie esterne così, vincere in casa qualche  gara in più ci avrebbe portato più in alto. Ce la stiamo giocando alla pari, qualcosa non viene, ma dobbiamo imparare ad essere più decisivi. Loro sono dei campioni, vengono da una sconfitta dura contro Barcellona e appena hanno visto la possibilità del riscatto l’hanno sfruttata”.

 

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1