LOADING

Type to search

Caja: “Contro Sassari attenzione alla difesa”

Matteo Bettoni 24 marzo 2018
Share

Ecco le parole di coach Attilio Caja in vista di Banco di Sardegna Sassari-Pallacanestro Openjobmetis Varese:

«Domenica giocheremo al PalaSerradimigni, un campo impegnativo dove la Dinamo si gioca ambizioni di playoff. E questo è quanto si evince dalle loro dichiarazioni, dal loro modo di pensare. Il Banco di Sardegna è una formazione con un organico importante e molto profondo che ha iniziato la stagione partecipando alle coppe. Si tratta di una squadra dalle grandi ambizioni composta da buoni tiratori. Bamforth, Stipcevic e Spissu sono dei grandi realizzatori mentre Hatcher è un attaccante che ti mette sempre sotto pressione. Ultimamente poi hanno aggiunto anche Bostic, un giocatore che sta tirando con delle medie altissime (80% da due e 60% da tre). Nel ruolo di quattro c’è Polonara, un attaccante importante con grande tiro e dinamicità e che negli ultimi anni in Italia è sempre stato uno dei migliori. Sotto canestro Jones e Planinic hanno una fisicità e un gioco dentro l’area che ti obbliga a fare delle scelte. Con la Dinamo non ci possiamo permettere di giocare ad alti ritmi e a chi fa un canestro in più. Dovremo fare molta attenzione alla difesa cercando di stare concentrati per tutti i quaranta minuti di gioco».

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Openjobmetis Varese 

Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1