LOADING

Type to search

Tags:

Caja: “Peccato per quei tiri sbagliati nel finale”

Matteo Bettoni 4 marzo 2018
Share

In seguito alla sconfitta tra le mura del PalaCarrara, coach Attilio Caja si è espresso con queste parole in merito alla gara:

“Quando dicevo che sarebbe stata una partita difficile e che Pistoia era una squadra tosta era perché immaginavo una gara del genere. Siamo partiti molto bene, ma avremmo dovuto essere più avanti alla fine dei primi due quarti perché sapevamo che il nostro obiettivo era tenere il match punto a punto. Abbiamo collezionato qualche palla persa banale, nel finale siamo riusciti a rientrare, ma due tiri da tre punti sbagliati da parte nostra e due tiri da tre punti sbagliati da parte loro hanno segnato la gara. Se quei due tiri li avessimo segnati loro ci sarebbe stato un altro finale. Sapevamo che non potevamo continuare a vincere tutte le partite, e non mi sono mai esaltato anche dopo quattro vittorie consecutive. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di essere competitivi, dignitosi e tenere una squadra dietro di noi. E quando questo è l’obiettivo bisogna cercare di essere solidi e dignitosi come abbiamo fatto stasera, ma non siamo riusciti ad avere il numero giusto di protagonisti”.

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1