LOADING

Type to search

Share

Varese conduce la penultima battaglia per mantenere il suo posto ai playoff. Sei mesi dopo la sconfitta del PalaRadi, Varese e Cremona tornano ad affrontarsi al PALA2A in una situazione delicata di classifica. Varese, dopo le vittorie con Bologna e Brindisi, vuole consolidare il sesto posto. Cremona ha intenzione di rimanere in corsa per l’accesso ai primi otto posti validi per la post-season.

“Domenica affrontiamo Cremona, una squadra dalle grandi qualità che annovera giocatori con alle spalle giocatori una storia importanti. La Vanoli ha molta esperienza ed è guidata da Romeo Sacchetti, l’allenatore della Nazionale. […] Per giocare un’ottima dovremo al massimo delle nostre potenzialità difensive. Cremona ha tanti giocatori che possono realizzare punti in molti modi con un gioco perimetrale anche se non disdegna di giocare in avvicinamento. E’ tutta la stagione che ci concentriamo tanto sulla difesa e oggi siamo pronti. Considerando che l’ultima giornata sarà contro Torino, la partita contro Cremona avrà un’importanza molto alta. Abbiamo dimostrato che sappiamo combattere sul piano della tecnica, ma in partite del genere ci vogliono cuore e sacrificio. Questa è a tutti gli effetti una partita che vale mezza stagione, una partita che vale il massimo del sacrificio”

Tags:
Matteo Bettoni

Matteo è nato il 9 settembre 1996 a Milano, dove attualmente studia alla facoltà di Scienze umanistiche per la comunicazione presso l'Università Statale. Ha giocato a basket 4 anni durante gli anni delle elementari per poi appassionarsi al mondo dello sport in generale, con occhio attento al mondo del basket Nba e europeo. Il suo sogno, oltretutto dopo 5 anni di liceo linguistico dove ha avuto modo di approfondire la conoscenza dell'inglese, tedesco e francese, è quello di diventare giornalista sportivo oltreoceano.

  • 1

You Might also Like